Hellerbass | FAQ
Hellerbass supplies worldwide high quality piano bass strings to the manufacturing industries plus piano repair shops
bass, saiten, basssaiten, bassaiten, bass string, bassstring, bassstrings, bass strings, piano, piano bass strings, pianobassstrings, strings, hellerbass, heller klavierbau, klavierbau, gregor heller,
16987
page-template,page-template-full_width,page-template-full_width-php,page,page-id-16987,ajax_fade,page_not_loaded,,vertical_menu_enabled,side_area_uncovered_from_content,qode-theme-ver-10.0,hide_inital_sticky,wpb-js-composer js-comp-ver-4.12,vc_responsive
 

FAQ (domande richieste frequentemente)

Perche‘ quando misuriamo un settore completo delle corde dei bassi usiamo il metodo “A” e “B” e quando invece misuriamo una corda singola ci riferiamo all’inizio ed alla fine dell’avvolgimento in rame?

Con il sistema “A” e “B” si ottiene una linea uniforme del finale dell’avvolgimento del rame. Alla misura “A” aggiungiamo 8 mm ed alla misura “B” togliamo 25 mm. In situazioni precise, l’avvolgimento in rame inizia ad una distanza di circa 10 mm dal ponticello e termina ad una distanza di circa 17 mm prima del capotasto o agraffe.

Se sostituiamo solo una corda è probabile che queste distanze non coincidano con le vecchie corde. E’ più sensato, per questo motivo, misurare la corda singola dall’occhiello fino all’inizio ed alla fine della filatura. In tal caso si deve inoltre specificare se le misurazioni sono state prese con la corda in tensione o senza tensione.

Che tipo di filo d‘acciaio e di rame usate?

Utilizziamo Il filo d’acciaio di marchio Röslau ed i diversi tipi d’acciaio della ditta francese Paulello. Utilizziamo il tipo 1, 0, M e XM, come pure la variante nichelata del tipo M.

Per la filatura utilizziamo il rame, il bronzo, l’ottone, il ferro come pure il ferro nichelato della ditta Paulello.

Cosa e‘ una cordiera ibrida?

Già da diversi anni la ditta francese Stephen Paulello propone i propri fili “Paulello”. Abbiamo messo nel nostro programma già da subito questi fili. Ci sono diversi tipi di resistenza (tipo M, 0, 1) adatti alle varie epoche costruttive del pianoforte. Il limite di rottura dei vari tipi è diverso. Al fine di ottenere delle percentuali di carico più proporzionate, questi diversi tipi possono venire utilizzati all’interno di uno stesso settore dei bassi.

Come vengono definiti gli occhielli?

Gli occhielli corti vengono normalmente definiti come “occhielli tedeschi “, oppure “fatti a mano” o “occhielli normai”. Questi di norma hanno un solo avvolgimento sulla punta di aggancio (occhiello tedesco semplice/occhiello fatto a mano semplice) oppure hanno due avvolgimenti (occhiello tedesco doppio/occhiello fatto a mano doppio). Il beccuccio (termine filo) sporge nella maggior parte dei casi, verso destra osservando dalla corda verso l’occhiello.

 

L’occhiello lungo (il nostro standard se non viene richiesta una particolare esecuzione) è a treccia, denominato “occhiello a macchina” oppure “occhiello francese”. La lunghezza di questo occhiello può variare da 25 a 75 mm. In mancanza di richiesta specifica lo eseguiamo, come standard, di 55 mm di lunghezza. Nel caso il ponticello sia molto vicino alle punte d’aggancio teniamo, logicamente, una misura più corta. Qualche cliente, nel caso appunto il ponticello sia molto vicino alle punte d’aggancio, richiede l’occhiello corto “tedesco” …evitando in queste zone l’occhiello a treccia, la flessibilità aumenta e la vibrazione del ponticello non sarà così facilmente ostacolata.

E‘ possibile ordinare un set completo di corde dei bassi senza utilizzare il metodo “A" e "B” … ossia solo con l’indicazione della marca e del modello?

Accettiamo malvolentieri questi ordini, dato che le forature dei ponticelli dei bassi e delle punte d’aggancio non sono parimenti eseguite in ogni strumento…anche all’interno di uno stesso strumento ci possono essere delle differenze.

Il ponticello dei bassi, anche nei marchi più prestigiosi, nel corso degli anni è stato riposizionato con differenze di circa 1-3 cm inoltre alcune ditte hanno utilizzato delle piastre diverse per lo stesso modello. Senza l’indicazione data dalle lunghezze “A e B” non è possibile eseguire una precisa terminazione della filatura.

L’informazione minima è quella relativa al numero ed anno di costruzione dello strumento, al fine di ridurre il più possibile queste varianti.

Le corde della ditte Heller devono essere rigirate…e quanto?

Si, consigliamo 2 giri completi per le corde ad avvolgimento singolo…ed un mezzo giro per le corde a doppio avvolgimento. Il rame sale, si avvolge verso sinistra, perciò la girata deve essere fatta verso destra, ossia in senso orario. Solo per alcuni marchi ci sono delle eccezioni…in alcune fabbriche il motore delle macchine per la filatura gira nel senso opposto.

Su richiesta del cliente possiamo eseguire la filatura secondo quella rotazione. Le corde dovranno poi essere rigirate in senso antiorario.

Una cosa crea regolarmente confusione…non ha importanza se ci si trova sul davanti o sul retro dello strumento: in ogni caso si deve rigirare la corda nello stesso senso. Ci si può immaginare un asciugamano bagnato…per strizzare fuori l’acqua dallo stesso, lo si deve attorcigliare con la stessa rotazione relativa da entrambi i lati!

Il flessometro fornito, e‘ piu‘ lungo di 5 mm…e‘ possible?

Nessun problema…il flessometro è corretto. Le nostre lunghezze “A” e “B” iniziano dalla parte anteriore della punta d’aggancio…ossia non includono i 4 mm del diametro della punta d’aggancio. Si è tenuto conto inoltre dello spessore di 1 mm del filo d’acciaio usato per realizzare l’occhiello del flessometro, risultano perciò i 5mm di differenza. Quando usate questo flessometro, le lunghezze rilevate corrispondono perfettamente al nostro sistema di produzione.

Perche‘ quando ordino una corda singola non ricevo subito la fattura?

Cerchiamo di evitare la fatturazione per piccoli importi, aspettiamo il raggiungimento di una somma più elevata prima di emettere una fattura. Questa, al più tardi a metà anno o a fine anno viene in ogni caso emessa. Naturalmente vengono conteggiate anche le singole corde eseguite in precedenza, quando per esempio viene fatturata una cordiera dei bassi completa.

Le corde die bassi hanno una scadenza?

Consigliamo che le nuove corde appena spedite, vengano installate nel più breve tempo possibile. Vi preghiamo di non aspettare diversi mesi prima di installarle…prima si fa e meglio è.

In ogni caso le corde non devono rimanere molte settimane se non mesi nel cartone di spedizione. Dopo aver ricevuto il pacco con le corde, toglietele dallo stesso ed appendetele ad un chiodo infisso su una parete.

Devo ordinare una singola corda dei bassi mancante…quali informazioni sono necessarie?

Misurate le lunghezze con il nostro apposito flessometro (ordinate qui) le distanze “A e B”. Se si tratta di un coro mono-corda, dateci il diametro dell’acciaio ed il diametro totale della corda prima e di quella dopo la corda mancante…calcoleremo noi i diametri necessari.

Se si tratta di un coro bi-corda, allora dateci il diametro dell’acciaio e quello totale della relativa corda rimasta. E’ di aiuto sapere anche il numero o la denominazione della corda…in questo modo possiamo verificarne la percentuale di carico ed evitare così la rottura della nuova corda.

Per la realizzazione delle corde usate delle macchine completamente automatiche?

No. Nella nostra ditta diamo molta importanza al lavoro fatto a mano. Il rame viene guidato a mano ed ogni corda viene realizzata individualmente secondo richiesta. Non facciamo produzione di massa ed ogni corda viene controllata prima di lasciare la nostra azienda.

Quali sono i tempi di consegna?

Normalmente, dall’ordine, spediamo un set di corde per bassi completo nel giro di 1-2 settimane. Per corde singole nel giro di 1-3 giorni. Se si tratta di un ordine con urgenza, allora contattateci subito…in questi casi possiamo essere molto reattivi…senza sovraprezzi naturalmente.

Quale servizio di spedizione utilizzate?

Spediamo i set di corde completi quasi esclusivamente con UPS (United Parcel Service). Abbiamo avuto un’ottima esperienza con UPS per le spedizioni in Europa ed internazionali.

Le corde singole vengono normalmente spedite tramite Posta (busta postale) …ed all’estero mediante posta aerea DHL. Se la spedizione deve essere particolarmente veloce, anche UPS è disponibile.